gabriele
Gabriele Gambetti - Presidente

Nato a Massa Lombarda (Ravenna) nel 1964, un libero professionista che si occupa di energie rinnovabili; diplomato alla scuola secondaria superiore, ha due figli.

Dopo aver iniziato da bambino a collezionare le macchinine Polistil e Bburago, regalategli in occasione di particolari feste e ricorrenze, si avvicinato al modellismo alla fine degli anni Ottanta. Nel 1994 si iscritto a un club di modellismo e dopo poco a un secondo club. Nel 1994 diventato presidente del Club Modellisti Varedo, del quale rimasto un semplice socio dopo essere stato eletto presidente del CIMS nel 2016.

La sua principale passione rappresentata dagli autocarri dagli anni Venti ai Sessanta, che ha imparato a conoscere e amare per le innovazioni che hanno portato ai trasporti sia nelle piccole distanze sia nelle lunghe tratte. al quarto mandato nel consiglio direttivo del CIMS.




Luca Navoni - Vice Presidente

Nato a Ravenna nel 1986, diplomato alla scuola secondaria superiore agraria, lavora presso un'azienda che si occupa di montaggio/smontaggio di esposizioni fieristiche.

Appassionato di veicoli e mezzi movimento terra fin da bambino, ha iniziato con i trenini ferroviari allet di 8 anni, passione che gli stata trasmessa dal nonno che gestiva un negozio di modellismo nella sua citt natale. Con il passare degli anni si convertito al modellismo militare di qualsiasi genere ed epoca, partendo da quelli della seconda guerra mondiale per arrivare fino ai giorni nostri, concentrandosi prevalentemente sui mezzi militari moderni.

Nel 2016 ha fatto nascere con alcuni soci il GMR Gruppo Modellisti Ravenna, del quale tuttora il presidente, portando avanti cos una passione che unisce il ricordo ai giorni d'oggi.

alla sua prima esperienza nel consiglio direttivo del CIMS.


Daniele
Daniele Guglielmi - Segretario

Nato a Firenze nel 1959, vive nella vicina Calenzano con moglie e due figlie; si occupa di consulenze amministrative ed editoriali. Tra i fondatori del CIMS, presidente del Gruppo Plastimodellismo Fiorentino e membro del Gruppo Modellistico Trentino e dell'IPMS Italia; apprezza ogni forma di modellismo, anche se il suo settore di preferenza quello dei veicoli militari.

uno dei responsabili della nuova sede del GPF presso il Dopolavoro Ferroviario nella stazione centrale di Prato. Nel corso del tempo ha pubblicato centinaia di articoli e pi di trenta libri di storia e modellismo, anche in collaborazione con altri scrittori, sia italiani che stranieri. Organizza spesso convegni, corsi di modellismo, esposizioni, concorsi e... cene sociali!

Nel CIMS stato pi volte consigliere e segretario, carica quest'ultima che attualmente ricopre.